Made in Italy.

Gli artigiani grazie alla loro esperienza nelle tecniche di lavorazione e posa, hanno realizzato splendidi pavimenti in mosaico, seminato alla Veneziana, marmo e acciottolato, al pari di opere d’arte, unici nel loro genere, contribuendo così ad esportare l’eccellenza italiana all’estero.

lavorazioni made in italy

Mosaici

La lunga tradizione di Fantini nell’arte musiva permette all’azienda di creare una varietà unica di mosaici artistici dal disegno e lavorazione artigianale inimitabile.

Differenti tipologie di tecnica del mosaico:

Mosaico in marmo, tagliato a mano in diverse dimensioni e finiture per superfici interne ed esterne, con straordinarie combinazioni di colori e sfumature.

Mosaico in vetro, utilizzato generalmente per piscine ma anche per rivestimenti, offre il vantaggio di poter essere realizzato in un’ampia gamma di colori.

Mosaico in oro, utilizzato in ambienti interni ed esterni come per le 76 Cupole del Palazzo Presidenziale di Abu Dhabi, è solitamente impiegato per esaltare un dettaglio della struttura.

Mosaico Enamel, in cui vengono riprodotte delle immagini, utilizzato principalmente per mosaici artistici, come per opere di chiesa o per opere come la Primavera del Botticelli.

Il mosaico veneziano e la Palladiana, tecnica antica e unica per la sua bellezza, in cui piccoli frammenti di mosaico vengono tagliati in modo irregolare. Esempi di mosaico veneziano si ritrovano a Milano nei cortili appartenenti ai palazzi più importanti della città.

Terrazzo veneziano

Attraverso questa tecnica, l’azienda riesce a realizzare in situ differenti tipologie di pavimentazione a terrazzo veneziano:

Terrazzo, la tecnica più tradizionale e antica in cui Fantini esprime tutta la propria maestria artigianale, creando mix unici di materiali a livelli di massima sofisticazione. La pavimentazione a terrazzo si sviluppa su una superficie unica senza soluzione di continuità (senza giunti). Tale lavorazione, realizzata con uno speciale mix di cristalli di vetro, si ritrova nella Boutique Hermès dell’Hermès Design District di Miami, in Florida.

Tecnica in stile veneziano classico, contraddistinta da una superficie con motivi e bordi decorati come ad esempio nel classico Rosone presente nelle dimore private di Gianni Versace.

Terrazzo decorato con mosaico, come ad esempio nella pavimentazione del Ristorante Il Giardino dell’Hotel Palazzo Versace a Dubai.

Pannelli prefabbricati in stile Terrazzo per la pavimentazione, i muri e la scalinata, per rivestire una superficie, come ad esempio nella scalinata della Boutique Hermès di via Montenapoleone a Milano.

Pavimentazione a Terrazzo con inserti in marmo come ad esempio nel moderno concept design del mosaico di Carlo Scarpa.

Marmo

Fantini sviluppa e realizza i desideri più esclusivi dei propri clienti, selezionando i migliori marmi e provenienti dalle cave più pregiate al mondo. Dal marmo all’onice, l’azienda è in grado di rispondere alle aspettative di livello più alto sotto il profilo tecnico, estetico e qualitativo, con lavorazioni che uniscono l’expertise e la lunga tradizione artigianale alla tecnologia più aggiornata.
Fantini è un’azienda strutturata per gestire l’intero ciclo di progetto: dall’analisi del sito, alla parte ingegneristica, al design, alla distinta di taglio, al taglio del marmo, all’installazione.

L’utilizzo del marmo per pavimentazioni, pareti, interni e facciate esterne, viene personalizzato in base alle esigenze del cliente.
L’azienda ha realizzato sia progetti dal design minimalista, come quello delle Boutiques Versace nel mondo, che lavorazioni particolarmente elaborate con marmo tagliato ad acqua e inserti di pietre preziose, come nel caso della Grande Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi.

Mosaico a ciottoli

Questa tecnica di mosaico può essere semplice o decorata e si basa sull’utilizzo sia di pietre naturali, accuratamente selezionate e raccolte da fiumi del nord-Italia, sia di pietre colorate, derivate da tagli di marmi, come quelle utilizzate per l’atrio di ingresso di Palazzo Versace.

Una tecnica particolare, ampiamente utilizzata da Fantini, è l’Acciottolato Lavato, in cui vengono selezionate solo le pietre naturali più piccole, in mostra a Villa Bellagio.
Un’ulteriore tecnica a ciottoli di marmo con inserti di mosaico è visibile in molte aree esterne create da Fantini per alcune dimore in Florida.